Bologna, assessore "assalito" dal figlio lascia la seduta on line: la scena è esilarante

Davide Conte, assessore al Bilancio di Bologna, ha dovuto abbandonare la seduta online del consiglio comunale, sconfitto dalle aggressioni del figlioletto Ryan. Il bimbo ha interrotto più volte il padre sulla Tari, arrivando anche a strappargli gli occhiali, fino alla resa definitiva del genitore tra le risate degli altri consiglieri.  "Scusatemi, è lo smartworking", s'è congedato imbarazzato dal question time.

Gli altri video di Cronaca