Chemioterapia a basse dossi, come funziona

Utilizza farmaci orali poco costosi, somministrati a dosi molto piccole ma con continuità. È la chemioterapia metronomica, che ha dimostrato di ridurre drasticamente gli effetti collaterali. Agisce a tre livelli: contro le cellule tumorali, contro lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni e sulla risposta immunitaria. Dopo molti anni di studi clinici, questo approccio è sempre più diffuso, soprattutto nel tumore al seno avanzato e in quello del polmone. Ne parliamo con Marina Cazzaniga, Direttore del Centro di ricerca di Fase I - ASST Monza.

 

Servizio di Andrea Lattanzi e Tiziana Moriconi


L'ARTICOLO: Tumori, chemio a basse dosi: l'alopecia si riduce all'1%

Gli altri video di Cronaca