Prof sospesa, la protesta degli insegnanti al Miur: "Basta censure, il ministro Bussetti si scusi e ritiri il provedimento"

Protesta degli insegnanti davanti alla sede del ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca a Roma per esprimere solidarietà a Rosa Maria Dell'Aria, la professoressa sospesa per un video realizzato dai suoi alunni dell'istituto tecnico industriale Vittorio Emanuele III di Palermo, in cui - durante il Giorno della memoria - si confrontavano le leggi razziali al decreto sicurezza voluto dal ministro dell'Interno Matteo Salvini.
 
"Questo ignobile provvedimento contro Rosa Maria Dell'Aria va annullato e soprattutto il ministro deve porle delle scuse" afferma Piero Bernocchi, portavoce nazionale Cobas. "Noi insegnamo per dare agli studenti la loro visione critica" spiega Giulia Pezzella, insegnante di lettere.
 
di Livia Crisafi

Gli altri video di Cronaca