Roma, fiamme tra Fidene e Serpentara: colonna di fumo visibile per chilometri

Un grande incendio è divampato per cause da accertare nel tardo pomeriggio sulla collina tra Fidene e Serpentara, nel III Municipio di Roma. Fiamme alte e grosse colonne di fumo nero e denso, ben visibile da centinaia di metri di lontananza. L'odore acre ha costretto gli abitanti del quartiere a chiudere le finestre. Arbusti ed erba alta incolta sono andati bruciati nei pressi dello scalo ferroviario e all’altezza del Parco delle Betulle.

Sul posto sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile. L'intervento è durato oltre due ore. Dalle 19.50, inoltre, la circolazione ferroviaria fra Roma Tiburtina e Monterotondo, sulla linea Fiumicino Aeroporto – Fara Sabina (FL1) è stata sospesa proprio a causa dell’incendio divampato nei pressi dei binari, riprendendo alle 21.30, circa due ore dopo. "Terreni incolti e abbandonati dai privati, una storia che si ripete spesso dentro la città", così Giovanni Caudo, presidente del III municipio

A cura di Laura Barbuscia

Gli altri video di Cronaca