Viaggi di fine anno, dove si può andare e con quali documenti: la guida in 5 punti

Agenti di viaggio e tour operator lo sanno bene: le norme che regolano i viaggi internazionali sono in continua evoluzione. L'aumento di contagi e ricoveri, e l'insorgere della nuova variante Omicron hanno contribuito al clima di incertezza sull'industria dei viaggi. Per limitare la circolazione del virus, molti governi sono ricorsi alla chiusura delle frontiere. Trascorrere le vacanze di Natale fuori dall'Italia è comunque possibile, occorre però informarsi bene prima di partire e munirsi della documentazione necessaria. Esistono cinque elenchi di Paesi (in base al rischio epidemiologico) e sono stati istituiti corridoi turistici verso destinazioni esotiche come Maldive, Mauritius, Seychelles, Repubblica Dominicana, Aruba, Sharm El Sheik e Marsa Alam.

 

a cura di Martina Tartaglino

Gli altri video di Cronaca