10 minuti di letteratura con la Gazzetta: Letteratura cavalleresca e opera dei pupi

Cosa ha a che fare una forma di teatro popolare come l’opera dei pupi con la filologia? In questa lezione si analizza il rapporto tra l’opera dei pupi (il teatro siciliano con le marionette-paladini, nato nell’Ottocento e ancora attivo) e i poemi cavallereschi in ottava rima quattro-cinquecenteschi: un rapporto che non riguarda solo trame o personaggi ma, passando per riscritture in prosa e copioni manoscritti, risulta basato su uno strettissimo rapporto di ripresa intertestuale. Anna Carocci studia la letteratura cavalleresca e l’editoria popolare del Cinquecento. Ha pubblicato La lezione di Boiardo. Il poema cavalleresco dopo l’Inamoramento de Orlando (1483- 3 1521), Manziana 2018; e Il poema che cammina. La letteratura cavalleresca nell’opera dei pupi, Palermo 2019. È dottore di ricerca in Italianistica, docente a contratto di letteratura italiana alla “Sapienza” di Roma e cultore della materia a Roma Tre.

Gli altri video di 10 minuti di letteratura