Fuoco amico , russi sparano sui russi

Una scena angosciante ripresa da una telecamera go-pro. Una squadra di incursori russi sta lasciando una località nella zona di Kherson a bordo di un motoscafo in pieno giorno. Appena salpano cominciano a venire colpiti dalle raffiche di una postazione russa nascosta dall'altra parte del fiume. I proiettili cadono sull'imbarcazione, mentre i soldati urlano invano 'amici, amici'. Poi si gettano sul fondo del battello, tentando di attraversare il fiume. Il colpi però non si fermano. Il video dovrebbe essere stato ripreso nelle fasi finali della ritirata oltre il Dnepr: probabilmente gli incursori formavano la retroguardia. Ma i loro commilitoni non erano stati informati della loro presenza e li hanno scambiati per ucraini che volevano varcare il fiume. Il filmato mostra come i reparti russi non dispongano di apparecchi radio portatili che permettano di comunicare e coordinare i movimenti: un difetto che ha provocato numerosi episodi di 'fuoco amico'.

A cura di Gialuca Di Feo

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina