I combattenti ucraini lasciano l'acciaieria di Azovstal dopo settimane di assedio

I soldati ucraini hanno lasciato l’acciaieria Azovtsal dopo settimane in cui sono stati assediati dall’esercito di Mosca. Le immagini sono state rilasciate dal ministero della Difesa russo. Nel video si vedono i militari di Kiev che vengono perquisiti prima di essere evacuati a bordo di alcuni autobus mentre quelli feriti vengono trasportati in barella.
 

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina