Smart working, arrivano le nuove regole: cosa cambia dal 1° settembre

Con il decreto firmato dal ministro del Lavoro Andrea Orlando, entrano in vigore dal 1° settembre 2022 le nuove regole riguardanti il lavoro svolto da remoto contenute nel decreto semplificazioni. Con le nuove norme si punta a semplificare l'adesione a questa tipologia di prestazione, per il dipendente ma soprattutto per il datore di lavoro.

A cura di Sofia Gadici

Gli altri video di Lavoro