Il Mantova calcio in pellegrinaggio al santurario delle Grazie

Una passeggiata di un'ora e 45 minuti per squadra, dirigenza e staff tecnico del Mantova per i quasi 9 chilometri che separano viale Te dal sagrato del santuario delle Grazie lungo la ciclabile. Esperienza che ripete le numerose del passato, mai però con l'intero gruppo al seguito. «Ci tenevo moltissimo - ha spiegato Masiello - e tutti hanno risposto con entusiasmo, a conferma dell'unità di questi ragazzi». Rimasti a bocca aperta per la bellezza della basilica e per lo scenario sottostante sul Parco del Mincio. Dopo il pranzo in loco, il ritorno pomeridiano allo stadio con i pullmini e il "rompete le righe".

Gli altri video di Mantova Calcio