Da commercialista a produttore di Barolo, la svolta di Vico: "Accudisco le viti della mia infanzia"

Luigi Vico è un produttore di vino a Serralunga d’Alba. La sua storia, tuttavia, è un po’ diversa dalle altre perché Vico per una buona parte della sua vita è stato un commercialista. Un giorno però ha deciso di cambiare pelle e di dedicarsi alla proprietà di famiglia, che vanta oltre un secolo di storia. I suoi nonni e i suoi genitori sono sempre stati coltivatori di uva e proprietari di vigne, Vico ha preso in mano l’azienda e, oltre a diventare produttore, ha attrezzato l’azienda per offrire anche degustazioni in un’atmosfera accogliente e familiare. L’offerta è tutta basata su prodotti della zona che vengono abbinati alla sua produzione vinicola d’eccellenza, Barolo in testa.
 
“Una volta i nostri genitori ci facevano studiare per non coltivare la terra come avevano fatto loro - dice il produttore - ora c’è un ritorno all’agricoltura, ma in un’ottica di eccellenza. I miei studi e la mia esperienza professionale mi hanno permesso di creare un’azienda moderna e all’avanguardia”. Nella gamma produttiva anche un Vermouth, in linea con la tradizione piemontese. Le etichette più prestigiose sono dipinte a mano dall’artista di Barolo, di fama internazionale, Purpleryta, nota per le sue opere realizzate con il vino.

Servizio di Daniele Solavaggione

Gli altri video di Gusto