Panarda, l’opulenza abruzzese a tavola: "Dal '400 a oggi, ecco la storia di questa celebrazione"

Pagina importante nella storia dell’alimentazione delle popolazioni abruzzesi, la Panarda è una celebrazione dell’abbondanza a tavola, un banchetto pantagruelico che arriva a contare fino a 50 portate. La tradizione popolare, legata al culto religioso di S. Antonio Abate del 17 gennaio, vedeva le genti abruzzesi affondare a piene mani nelle dispense che le stagioni avevano colmato dopo il macello del maiale. Claudio Ucci, direttore del Consorzio Turistico Abruzzotravelling, ne ripercorre la storia. Di Giulia Mancini. Montaggio Elena Rosiello. Musiche - Orchestra Popolare del Salterello

Gli altri video di Gusto