1944-2014: il bombardamento di Mantova

Lunedì tragico quel 14 febbraio 1944, fra cielo e terra: le prime bombe su Mantova, con 11 vittime civili ma anche la battaglia aerea combattuta tra Verona e Mantova avrebbe avuto i suoi militari caduti, sull’uno e l’altro fronte. Gli Archeologi dell’aria, con il mantovano Claudio Mischi e le fonti d’archivio, sono riusciti a ricostruirla, mentre di suo ha soltanto i ricordi Eros Pacchioni, classe 1925, che abita a Malavicina e il 14 febbraio si trovava all’aeroporto di Villafranca, aggregato come meccanico alla Todt, la colossale impresa di costruzioni nazista

Gli altri video di Cronaca locale