Bilancio Tea, ai 55 Comuni soci saranno distribuiti nove milioni di euro

Nonostante la defezione di 24 Comuni soci su 55, l’assemblea ordinaria degli azionisti di Tea, riunita in teleconferenza e rappresentata dall’88% del capitale sociale, ha approvato all’unanimità il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 e ha preso atto del bilancio consolidato 2019 e della Dichiarazione economica non finanziaria del gruppo.Un bilancio che il presidente Massimiliano Ghizzi e l’amministratore delegato Mario Barozzi non esitano a definire «ottimo e eccellente» con ricavi in crescita e raddoppio degli investimenti.

Gli altri video di Cronaca locale