Cgil mantovana contro le violenze fasciste subite negli scontri a Roma

"I fatti di Roma dimostrano che il fascismo è ancora vivo. I gruppi fascisti vanno sciolti". Lo dichiara il segretario provinciale di Mantova della Cgil, Daniele Soffiati, ai microfoni della Gazzetta di Mantova nel corso dell'iniziativa svoltasi domenica mattina in seguito all'assalto della sede nazionale del sindacato nella Capitale, da parte delle frange di estrema destra del movimento No green pass.

Gli altri video di Cronaca locale