Cresce la colonia di pipistrelli che abita sotto il Castello di San Giorgio a Mantova

Sono tornati anche quest’anno e presto ripartiranno. Non si sa ancora per quale meta: la destinazione futura dei pipistrelli del Castello di San Giorgio è tra i misteri che il monitoraggio, a cura del Gruppo speleologico mantovano e dell’università dell’Insubria, dovrebbe contribuire a svelare. La colonia, che ha trovato il proprio habitat ideale sotto i volti che sostengono Corte Nuova, intanto, si è ingrandita: l’anno scorso, grazie a una telecamera a infrarossi, erano stati contati 1.640 esemplari, mentre quest’anno sono più di duemila.

Gli altri video di Cronaca locale