Ganz e l'addio del Mantova alla corsa promozione dopo il ko a Cesena: «Dato tutto, nessun rimpianto»

«Cesena più cinico, poi è diventato molto difficile riprenderli». Nonostante le occasioni sprecate e una buona prestazione che non ha fruttato il passaggio del turno, Simone Ganz non ha rimpianti: «Perché per noi è stata comunque un'ottima stagione. Da neopromossa siamo arrivati ai playoff e ce la siamo giocata come una squadra forte come il Cesena. Un punto di partenza per questo Mantova, formato da un gruppo di uomini prima di calciatori. Sono molto orgoglioso».

Gli altri video di Cronaca locale