Giuseppe Bonelli è il nuovo provveditore di Mantova

 «La nostra scuola è una Ferrari che marcia con le ruotine di scorta. Abbiamo grandi eccellenze, ma poco personale amministrativo. Questa è un’emergenza a cui spero verrà trovata soluzione». Giuseppe Bonelli, 50 anni, una vita passata nella scuola (da insegnante, preside e provveditore fino agli uffici del Ministero a Roma) è il nuovo provveditore di Mantova. È lui che ha preso le redini dell’ufficio scolastico di via Cocastelli dopo Novella Caterina.

Gli altri video di Cronaca locale