La protesta dei lavoratori mantovani dell'Argenta

Cinque giorni di sciopero degli operai della storica azienda del vending (ovvero la distribuzione di snack e bevande con macchinette automatiche, in uffici, scuole, etc..) di San Giorgio Bigarello per protestare contro la decisione di chiudere il magazzino.  Da Milano i vertici della società, dalla storia cinquantennale, hanno deciso di riorganizzare la propria rete e di chiudere la sede mantovana, in via Primo maggio, a Mottella di San Giorgio Bigarello. Alle circa settanta persone che hanno impiego nella sede, che opera come officina di riparazione dei distributori automatici e come magazzino delle cialde usate per le bevande calde, è stato dato una sorta di drammatico aut aut: l’azienda li trasferirà nella sede di Milano, o accettano oppure addio.

Gli altri video di Cronaca locale