Mantova, controlli delle forze dell'ordine a Cittadella

Furibonda rissa la sera del 29 settembre a Porta Giulia. Due gruppi di immigrati nigeriani si sono fronteggiati con spranghe, catene e bastoni. Uno degli agenti intervenuti è rimasto ferito al volto e in altre parti del corpo. Medicato al pronto soccorso è stato dimesso con sette giorni di prognosi. «Solidarietà e vicinanza agli agenti della Polizia di Stato aggrediti a Cittadella» ha dichiarato nella giornata di ieri il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. «Ferma condanna - ha aggiunto la titolare del Viminale - di ogni atto di violenza nei riguardi di donne e uomini che, quotidianamente, svolgono il loro servizio, anche in contesti operativi molto complessi, per proteggere la sicurezza di tutti i cittadini». Un episodio che ha seminato il terrore tra gli abitanti di Cittadella perché non è la prima volta che succede e che ha indotto il questore Paolo Sartori ad emanare un’ordinanza urgente per reprimere un fenomeno che cominciava a diventare seriale.

Gli altri video di Cronaca locale