Mantova, i muri di Lunetta diventati tele d'artista: 'visita guidata' per l'ex quartiere dormitorio

Lunetta, periferia nord di Mantova, è un ex quartiere dormitorio nato a metà degli anni '70, che nel corso degli ultimi decenni ha subito numerose trasformazioni. "Nel 2016, quando siamo arrivati noi ospitava 17 etnie, ora nel 2020 ne ospita 18 su una popolazione di circa 4mila abitanti", spiega Simona Gavioli, curatrice del progetto "Without Frontiers". Negli ultimi quattro anni tuttavia, il quartiere ha completamente cambiato faccia, trasformandosi in un vero e proprio 'museo a cielo aperto'.

L'associazione Caravan SetUp ha lanciato nel 2016 "Without Frontiers", festival di arte contemporanea che coinvolge artisti di street art italiani e internazionali nella realizzazione di opere di arte urbana. "Il tutto finalizzato alla riqualificazione a alla valorizzazione del quartiere Lunetta", spiega Simona Gavioli. Lavinia Bottini, del comitato scientifico del festival, ci accompagna per le strade del quartiere spiegandoci alcune delle opere che è possibile incontrare passeggiando per Lunetta.

di Nicola Saccani

Gli altri video di Cronaca locale