Mantova e 4 mesi di siccità, il Po in secca visto dal drone

A Mantova quattro mesi quasi senza piogge: è allerta siccità. Fiumi come d’agosto, timori per le semine. Idro ed Iseo già a secco, i Consorzi anticipano le irrigazioni, solo il Garda è pieno. Liberate dalla sabbia le pompe idrovore. Quattro mesi, di fatto, senza importanti piogge e con due soli episodi, il 25 dicembre e il 10 febbraio, a rompere una prolungata siccità che dura dal 10 di dicembre. All’appello mancano poco meno di cento millimetri di precipitazioni, con la terra riarsa e difficoltà per le semine primaverili, le più importanti dell’anno. I fiumi sono ormai in secca, come pur i laghi Idro ed Iseo, al contrario del Garda, che al momento non ha problemi, avendo la disponibilità del 95% dell’invaso. LEGGI L’ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale