Mantova, in 500 alla marcia della pace

Associazioni religiose e laiche al corteo in centro in città aperto dai gruppi scout. Dal palco l’appello: la strada è prendersi cura dell’altro. Dall'Ucraina a tutte le altre guerre dimenticate: in Etiopia, in Congo o nello Yemen. Appello per le donne e i ragazzi che soccombono alla repressione in Iran, per gli sfruttati della Terra vittime della crisi climatica a sua volta causa di conflitti e migrazioni (video Di Gangi).

Gli altri video di Cronaca locale