Mantova, Pamela Flores racconta la sua storia ai tempi del golpe cileno

La storia di Pamela è simile a quella di tanti altri perseguitati politici costretti a lasciare il Cile dopo il golpe del 1973. A Mantova arrivarono nel giugno del 1976 con il arito e padre Mario Miguel sfuggito alla dittatura costretto all'esilio per sopravvivere

Gli altri video di Cronaca locale