Mantova, per i neonati prematuri le dolci note di Morricone

In reparto il concerto del maestro violinista Eugjen Gargjola per raccogliere fondi per le famiglie dei bimbi. «Sostenere un neonato prematuro nella lotta per la vita – commenta il direttore Terapia intensiva neonatale, Neonatologia e Nido di Asst Mantova Valeria Fasolato - significa anche sostenere la famiglia nel lungo e difficile cammino fino alla dimissione. Dopo la dimissione inizia per il nucleo familiare una vita fatta di speranze e difficoltà, perché spesso questi neonati hanno bisogno di terapie domiciliari, fisioterapia, sostegno generale. Quest’anno ci siamo prefissati di portare la TIN all’attenzione di istituzioni e della popolazione mediante video, immagini del reparto, testimonianze di mamme inframezzate da momenti musicali e di comicità in poesia. Speriamo anche – conclude - di riuscire a raccogliere fondi per rendere l’ambiente della TIN più gradevole per i genitori cercando di dare colore al reparto grazie all’aiuto di alcuni esperti del settore».

Gli altri video di Cronaca locale