Non vuole il gregge sul suo campo e investe le pecore in auto

Hanno portato il gregge in un campo ma il proprietario del terreno non ha gradito l’intrusione e, anziché chiamare le forze dell’ordine per allontanare dalla sua proprietà pastori e ovini, ha voluto risolvere la faccenda a modo suo: si è messo alla guida del suo Nissan Qashqai ed è piombato sul gregge uccidendo una pecora e ferendone due. Marco Borelli, uno dei due pastori: «Passando da un campo autorizzato a un altro abbiamo attraversato un campo senza niente per evitare la strada ed è arrivato il tizio in auto caricando me e poi l'altro ragazzo. Nel mentre ha colpito 150 pecore».

Gli altri video di Cronaca locale