Protesta silenziosa dei commercianti: «Di questo passo chiuderemo tutti»

Flash mob e protesta silenziosa dei commerciati dell’Associazione Esercenti Asolani che ieri mattina (11 novembre), fra le 10 e le 11, hanno alzato la serranda della propria attività mettendosi sulla porta con alcuni cartelli. “Così chiudiamo per sempre” e “Lo shopping natalizio sarà strano quest’anno”: questi i messaggi che erano riportati sui fogli che gli esercenti hanno esposto. Un’azione, creata e coordinata dai commercianti di Asola, e che si è affiancata alla giornata di protesta nazionale, «ma che noi abbiamo pensato come gesto autonomo per far sentire la nostra voce in paese - racconta Davide Burato, presidente dell’Associazione - perché ci sono rabbia e allo stesso momento consapevolezza che la situazione è grave».

Gli altri video di Cronaca locale