Rapine ai ragazzini a Mantova: in carcere un 19enne. "E' un pericolo sociale"

E' stato arrestato all'alba del 26 febbraio da questura e polizia locale il 19enne Valentino Mihajlovic ritenuto dagli inquirenti "elemento di spicco" della banda che negli ultimi mesi ha rapinato a ripetizione ragazzi e ragazzini in città. E' accusato in particolare di un episodio del 26 gennaio a Porto Catena. Nei suoi confronti è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere anche per i suoi precedenti e per la sua pericolosità sociale. Ora il cerchio si stringe sui complici.

Gli altri video di Cronaca locale