Segni 2020, la voce di Geppetto: Cristina Cazzola intervista Jessica Joel Alexander

Per SEGNI 2020 voci autorevoli del mondo educativo e psicologico, a cui si aggiunge quella di professionisti del settore teatrale, danno spunti e strumenti per la crescita di grandi e piccini adatti a questi tempi bui e faticosi. Tempi ben rappresentati dall’atmosfera che Geppetto deve aver vissuto quando si trovava all’interno della pancia della balena, come ha fatto lui occorre tenere accesa una candela per continuare a sperare di poter guardare avanti. In questo spazio Cristina Cazzola, Direttrice artistica di SEGNI, intervista ogni volta un personaggio diverso e la chiacchierata avviene a partire da un libro. A seguire un estratto delle interviste, la versione integrale è su segninonda.org, disponibile fino al 30 novembre insieme a spettacoli podcast e tanti altri contenuti.

Qui l'intervento di Jessica Joel Alexander,  psicologa e giornalista, che ha diffuso nel mondo il metodo danese per scuola e famiglia con i suoi libri, racconta a SEGNI di quello spazio chiamato "hygge". Uno spazio protetto, dove essere presenti in famiglia, senza distrazioni o stress esterni, un rifugio a portata di mano per noi e per i nostri figli.

Il video completo sul sito di Segni segninonda.org sarà disponibile fino al 30 novembre.

Gli altri video di Cronaca locale