Sequestrati ad Asola 500 capi d'abbigliamento contraffatti

I carabinieri di Asola hanno sequestrato in una rivendita non autorizzata 500 capi di abbigliamento dei marchi più famosi, valore intorno ai 50mila euro. La scoperta dopo una serie di appostamenti intorno a quello che sembrava un semplice garage. Denunciato il rivenditore.

Gli altri video di Cronaca locale