Slot abusive e truccate nel mantovano: chiuso un bar a Mottella

Tutto è partito dalla segnalazione di un residente: «Al bar di Mottella ci sono sempre dei ragazzini, ci vanno a bere e a giocare alle slot». Minorenni e alcol, minorenni e gioco d’azzardo. Le due cose incrociate valevano un approfondimento. Così carabinieri e polizia locale hanno preparato l’incursione. Al bar La Fortuna, in prossimità dell’incrocio tra la Legnaghese e la strada che collega la frazione di Tripoli a via Brennero, la sala slot era abusiva, mai autorizzata. 

Gli altri video di Cronaca locale