Tornatore alla festa della famiglia Protti per i suoi 115 anni di cinema

"Ho conosciuto tante famiglie che si sono occupate di cinema e ci sono molti aspetti che si ripetono. C'è qualcosa di universale che le unisce, una passione che si trasmette di generazione in generazione": così il regista Giuseppe Tornatore risponde alla domanda sul rapporto tra "Nuovo cinema Paradiso" e la storia della famiglia Protti, in festa per i suoi primi 115 anni di cinema. (video Pnt)

Gli altri video di Cronaca locale