Tutti in strada per il super-Tir diretto al Circolare polare artico

È quanto è successo per il trasferimento di un super trasformatore da 245 tonnellate di peso curato dalla Fagioli trasporti che da Modena ha raggiunto Ostiglia per essere caricato su una chiatta fluviale. Da qui inizierà il suo viaggio via acqua per arrivare a Marghera dove al porto è già in attesa una nave oceanica autocaricante. Con le sue enormi gru di bordo imbarcherà il pezzo unico prodotto dalla Tironi di Modena e che attraversando il Mediterraneo e bordeggiando l’Atlantico arriverà al porto norvegese di Bergen. Vicino al Circolo Polare Artico

Gli altri video di Cronaca locale