Via ai vaccini anti-Covid nelle Rsa di Mantova

Via alle vaccinazioni anti-Covid anche nelle Rsa della Fondazioni Mazzali. Diciotto gli operatori sanitari vaccinati: il primo è stato il dirigente sanitario Ettore Muti. «Nel primo giorno – spiega il direttore Paolo Portioli – siamo stati assistiti dal personale dell’Asst, poi continueremo da soli privilegiando in prima battuta gli operatori, perché rappresentano la categoria più esposta al contagio avendo contatti con l’esterno. La nostra prima preoccupazione è quella di metterci al sicuro dai possibili veicoli del virus. I parenti dei nostri ospiti non entrano più da mesi e i nostri anziani non hanno altri contatti se non con gli operatori. Il virus o entra con i dipendenti o non entra». La Fondazione ha 250 operatori e 200 ospiti a Mantova e 40 a Marmirolo. LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale