Missile della Corea del Nord caduto in acque giapponesi, la condanna del primo ministro Kishida

La Corea del Nord ha lanciato un missile balistico intercontinentale, secondo l'esercito, l'ultimo di una serie nelle ultime settimane. Anche il Giappone ha confermato il lancio, definendolo "assolutamente inaccettabile", secondo il primo ministro Kishida: "Il missile sembra essere atterrato nella zona economica esclusiva marittima a ovest di Hokkaido", affermando che non sono stati segnalati danni a navi o aerei.Il 3 novembre, la Corea del Nord aveva già lanciato un missile balistico intercontinentale, dopo aver infranto a marzo una moratoria che dal 2017 impediva lanci di questo tipo di missile a lungo raggio. Ieri, e' stato lanciato un missile balistico a corto raggio. Stati Uniti, Corea del Sud e Giappone hanno intensificato negli ultimi mesi le manovre militari congiunte di fronte alle minacce della Corea del Nord.

Gli altri video di Mondo