Parigi, rappresaglia delle Femen al Musée d'Orsay: a seno nudo contro stop scollature

Pochi giorni fa al al Musée d'Orsay di Parigi era stato vietato l'ingresso a una visitatrice giudicata "troppo scollata". Così il movimento femminista delle Femen ha messo in scena uno dei loro celebri blitz: a seno nudo, una dozzina di donne ha gridato col pugno alzato “ceci n’est pas obscène“ ("questo non è osceno"). Tutte indossavano la mascherina ed erano a distanza di sicurezza. “Il museo d’Orsay - hanno spiegato in un comunicato - ospita numerose opere, molte delle quali nudi femminili e maschili, così come il celebre dipinto ‘L’origine du monde’ di Gustave Courbet. Per quegli agenti un abito scollato è un problema, ma non crea loro alcun problema fissare i seni di una donna e giudicare com’è vestita”.

Gli altri video di Mondo