Siria, l'appello della comandante curda all'Ue: "Combattiamo anche per voi"

"Stiamo combattendo contro l'Isis per difendere anche voi". E' questo l'appello lanciato da Nassrin Abdulla, comandante curda dell'Unità di difesa delle donne di Rojava, lanciato all'Italia e a tutta la comunità europea. In collegamento via Skype da Kobane, durante una conferenza stampa organizzata in Senato dall'Intergruppo Parlamentare di Amicizia con il Popolo Kurdo, la comandante ha raccontato proprio la situazione drammatica della città siriana al confine con la Turchia. L'offensiva di Erdogan e i continui bombardamenti, afferma, sono volti a colpire i centri di detenzione dei combattenti dell'Isis, presenti nella regione, al fine di rimetterli in libertà e utilizzarli come arma proprio contro il popolo curdo.
 
Video di Camilla Romana Bruno

Gli altri video di Mondo