Omologazioni, al via la seconda fase

La prossima fase del WLTP richiede molti cambiamenti nel processo di omologazione. A partire dal fatto che le procedure ampliate richiedono test anche sulle auto dei clienti che hanno percorso fino a 100.000 km. E nei prossimi anni le regole diventeranno ancora più severe.

Gli altri video di Motori