Usa-Messico, il muro di Trump nella riserva naturale Unesco.Gli ambientalisti: "Tragedia nazionale"

Sarà lungo 300 chilometri il muro voluto da Donald Trump per contrastare l'immigrazione clandestina tra Messico e Stati Uniti. Un tratto della barrierà passa all'interno di una riserva naturale patrimonio dell'Unesco. I lavori nell'Organ pipe cactus national monument, nel sud dell'Ariziona, causerebbero danni all'ecosistema del parco, con il rischio di far sparire diverse specie di animali e piante, come il cactus a canne d'organo che nasce spontaneamente solo in questa riserva. Dura la reazione degli ambientalisti, che da tempo contrastano la costruzione della grande opera. La portavoce del Southwest Environmental Center, Amanda Munro, ha definito l'inizio dei lavori nel parco naturale "una tragedia nazionale".
 
A cura di Roberta Lancellotti

Gli altri video di Natura