Copasir, Salvini: "Tutti devono dimettersi, non solo quelli della Lega"

"Sul Copasir ho detto che si dimettano tutti. Aspetto le dimissioni di tutti, vengano nominati i nuovi componenti e poi sceglieranno il presidente che ritengono". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, al termine della sua visita a Mind, il Milano Innovation District nell'area che ha ospitato Expo 2015. "I componenti della Lega sono pronti a dimettersi - ha proseguito Salvini - ovviamente non devono essere gli unici a dimettersi, se si dimettono solo loro e gli altri restano lì, è una barzelletta". Infine, sulla crescita di consensi in favore di Giorgia Meloni e sui rumors inerenti le beghe interne alla coalizione di centrodestra tra Lega e Fdi, il leader della lega ha affermato: "Corsa in solitaria di Fdi? Il centrodestra vince solo se unito, da soli non si va da nessuna parte".

Video di Edoardo Bianchi

Gli altri video di Politica