Direzione PD, Letta: "Pensioni questione delicata, ma quota 100 è uno strumento sbagliato"

"Il nodo pensioni è molto complesso. Dobbiamo ricordarci che parliamo in primis di persone, serve molta delicatezza e attenzione", lo ha detto il segretario del Partito Democratico Enrico Letta nel corso della sua relazione alla direzione nazionale. "Tanti italiani hanno usufruito di quota 100 e lo hanno fatto in pieno diritto, non vogliamo colpevolizzare nessuno. Dobbiamo dire con chiarezza - ha però aggiunto - che quota 100 affronta un problema che esiste, ma con uno strumento sbagliato perché è uno strumento profondamente diseguale, discrimina tra uomini e donne e bisogna tenerne conto. È necessario arrivare a una soluzione che intervenga su due questioni chiave: il lavoro femminile e i lavori gravosi e usuranti. Per fare ciò il sistema delle quote non è quello giusto".

 

A cura di Luca Pellegrini

Gli altri video di Politica