Firenze, Salvini a inaugurazione consolato di Israele: "Io sempre vicino al suo popolo"

"Mi auguro che la sua presenza qui (di Matteo Salvini ndr) possa anche significare in qualche modo un gesto di ripensamento rispetto all'attenzione che i suoi parlamentari hanno riservato a Liliana Segre nelle aule parlamentari". Lo ha detto Dario Nardella, sindaco di Firenze, a margine del convegno a Firenze 'Italia - Israele: un legame nella storia' in occasione dell'inaugurazione del consolato onorario, a cui ha preso parte anche il leader della Lega Matteo Salvini.  "Sempre e per sempre vicino al popolo d'Israele che è un baluardo di democrazia in una terra martoriata, anche in queste ore, dai missili e dai morti. Ringrazio anche la comunità fiorentina, che ospita un consolato che sara' un presidio di libertà, democrazia, commercio e di interscambio utile nel momento in cui in Europa Israele viene isolata nel silenzio generale". ha sottolineato Matteo Salvini.
 
Video di Giulio Schoen

Gli altri video di Politica