Giustizia, maggioranza spaccata sugli ecoreati: Lega all'attacco di M5s e Pd

La maggioranza si divide alla Camera dei Deputati nel corso dei voti sugli ordini del giorno sulla Riforma della Giustizia. L'odg firmato da Rossella Muroni sugli ecoreati, con parere negativo del Governo, è stato bocciato per soli cinque voti, con il Movimento 5 Stelle e altri esponenti del centro-sinistra che si sono espressi a favore del testo. "Ora ho difficoltà a collegare come su un altro odg, un intero gruppo, il M5S, vota contro il Governo e gli stessi gruppi che ci bacchettavano ora si sono astenuti - attacca il capogruppo della Lega Riccardo Molinari - Chi accusa il centrodestra di mettere in difficoltà la maggioranza di Governo quale interpretazione dà di questo voto?".
A cura di Luca Pellegrini

Gli altri video di Politica