Governo, Meloni: "L'autonomia differenziata è un'occasione per superare i divari"

"Il governo vuole favorire l'attuazione dell'autonomia differenziata in tempi rapidi, in un quadro piu' ampio di riforme per rafforzare e ammodernare l'attuale assetto istituzionale dello Stato. L'obiettivo e' una maggiore responsabilizzazione per tutti: Regioni, enti locali, Stato". Cosi' la presidente del Consiglio Giorgia Meloni in collegamento con il festival delle Regioni in corso a Milano. "Ma l'autonomia differenziata non sara' mai un pretesto per lasciare indietro una parte del territorio. Noi lavoreremo per una sua attuazione virtuosa, per una completa definizione dei livelli essenziali delle prestazioni e un corretto funzionamento del fondo di perequazione", ha spiegato la premier. "La maggiore autonomia a disposizione delle Regioni e' finalizzata a migliorare l'efficienza e la qualita' dei loro servizi, non a creare disparita' tra i cittadini. E' una sfida per colmare i divari tra Regioni e all'interno degli stessi territori regionali", ha sottolineato in conclusione Meloni. L'ARTICOLO Meloni all'Italia delle Regioni: "Pnrr non basta, costi aumentati, valuteremo priorità"

Gli altri video di Politica