Manifestazione "Mai più fascismi", Landini: "Non è una piazza di parte, oggi difendiamo la libertà di tutti"

"Questa è una manifestazione che difende la democrazia di tutti. L'attacco alla Cgil, l'attacco al sindacato è un attacco alla dignità del lavoro di tutto il Paese. Siamo qui non per difendere qualcuno ma per difendere la democrazia e per estenderla", afferma Maurizio Landini, in avvio della manifestazione unitaria dei sindacati contro il fascimo che si sta tenendo oggi a Roma, replicando alle accuse di chi parla di iniziative di parte. L'evento è cominciato con un corteo che da piazza dell'Esquilino si è mosso in direzione di piazza San Giovanni, tra bandiere rosse della Cgil e le note di Bella Ciao.

di Camilla Romana Bruno e Luca Pellegrini

Gli altri video di Politica