Manovra, il ministro Fioramonti: "Per la società l'insegnante è uno sfigato. Lotterò per ottenere 3 mld"

"Stiamo lavorando molto per arrivare al rinnovo del contratto dei docenti affinché ci si possa avvicinare alla meta dei 100 euro lordi". Il ministrio dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti, intervistato a Circo Massimo su Radio Capital, parla degli obiettivi da raggiungere per il rinnovo dei contratti dei docenti: "Vedo segnali importanti. Bisogna valorizzare gli insegnanti anche dal punto di vista economico. La nostra società ormai considera l'insegnante una figura fallimentare, uno sfigato. Non siamo ancora ai 3 miliardi. Non mi accontento, lavorerò fino all'ultimo giorno. Ogni euro che riesco a strappare nella battaglia per la scuola va nella direzione giusta"

Intervista di Massimo Giannini e Oscar Giannino

Gli altri video di Politica