Sardine, niente tuffo al Papeete: "La Questura ha detto no"

Mattia Santori annuncia che sabato 25 gennaio non si potrà fare il tuffo al Papeete di Milano Marittima, pensato come conclusione festosa a due mesi di piazze, striscioni e pesciolini, perché la Questura ha negato l'autorizzazione, essendo sabato giornata di silenzio elettorale. Il leader del Movimento lo spiega su Facebook, nella pagina dedicata all'evento, con un po' di stupore perché in questo modo le sardine vengono equiparate a un movimento politico, mentre a Bibbiano è stata negata loro la piazza principale per il motivo opposto. Resta invece in programma il pranzo già in calendario

Gli altri video di Politica