Sicurezza, Spataro: ''Contento per sentenza Lodi, ma il razzismo cresce. Salvini? Nessun chiarimento''

"Non è accettabile una deriva che non tenga conto dei diritti delle persone". Così il procuratore capo di Torino, Armando Spataro, commenta il decreto sicurezza del governo a margine di un convegno su razzismo e xenofobia a Milano. "Ho trovato eccellente l'iniziativa presa a Lodi contro il regolamento del Comune, però vedo che i reati di razzismo sono in aumento", ha aggiunto Spataro. Che sul suo scontro con Salvini ha concluso: "Non c'è stato nessun chiarimento, non mi interessa chiarire nulla".
 
di Antonio Nasso

Gli altri video di Politica