Festival Salute, Shechtman: "Rivoluzione ed evoluzione le due strade per la medicina" - integrale

Dan Shechtman, israeliano, 81 anni, professore all'Istituto Technion di Haifa, ha scoperto i cosiddetti "quasi cristalli" e per questo ha vinto nel 2011 il Nobel della Chimica. La persona giusta a cui strappare risposte quasi impossibili. Per esempio: come evolverà la medicina nei prossimi anni? "La tencologia messa a punto da Moderna per i vaccini contro il Covid può essere usata contro il cancro: capiremo come insegnare al nostro corpo ad aggredire le cellule cancerogene presenti nel nostro organismo", dice in questa intervista di Gabriele Beccaria, coordinatore hub Salute del Gruppo Gedi, in occasione del Festival di Salute 2022

Gli altri video di Festival di Salute 2022