Save the children al confine tra Romania e Ucraina: "Qui per aiutare i bambini in fuga dalla guerra"

Giovanna Di Benedetto, portavoce di Save the Children, è arrivata oggi a Siret, cittadina al confine tra la Romania e l'Ucraina, per assistere i bambini e le loro famiglia in fuga dai bombardamenti. "Sono a rischio di sofferenze psicologiche: l'unico modo per proteggerli è cessare le ostilità"

Gli altri video di Medicina e ricerca